Bagno effetto mosaico

Bagno effetto mosaicoSe vuoi donare eleganza al bagno e allo stesso tempo realizzare un ambiente confortevole, il bagno effetto mosaico è la soluzione perfetta, a patto di saper scegliere con cura il materiale del rivestimento. Ad esempio, in MOSAICI.SHOP, troverai materiali come pietra, marmo, metallo e madreperla con cui realizzare il tuo mosaico e donare uno stile unico alla stanza da bagno. Vediamo ora le caratteristiche dei principali rivestimenti:

  • Rivestimenti in marmo e pietra. Sono molto usati per i pavimenti, ma anche per i sanitari e il box doccia e sono sicuramente una scelta adatta a chi cerca il lusso estremo anche in bagno. La bellezza del marmo permette di aumentare immediatamente il pregio stilistico della stanza, soprattutto se si sceglie di arredare con un mosaico in marmo italiano, il più pregiato al mondo. A livello estetico l’effetto è di robustezza e solidità e chi ama le pietre naturali troverà nel marmo la proposta di bagno effetto mosaico migliore. Nei bagni moderni questo materiale è usato per decorare solo alcune aree come il pavimento o parti delle pareti della stanza.
  • Rivestimenti in vetro Luminoso e brillante il vetro si adatta alla perfezione a un bagno dalle piccole dimensioni per dare l’illusione ottica di una stanza subito più grande, mentre nelle stanze da bagno più ampie il mosaico in vetro crea originali giochi di luce e riflessi. Ideale per l’appartamento moderno, il rivestimento in vetro dona eleganza e crea un ambiente davvero raffinato.
  • Rivestimenti in rilievo Oggi sempre più spesso si scelgono rivestimenti per il bagno monocromatici, in cui l’unico effetto di contrasto è dato dalle superfici: le tessere di mosaico vengono messe in posa per dare un effetto di movimento tridimensionale, usando trame astratte o geometriche e inserendo scanalature orizzontali e verticali. Un gioco tra piastrelle bagno dello stesso colore è l’alternanza tra quelle lisce e quelle decorate con un disegno in rilievo, per attirare l’attenzione su determinate aree della stanza: si preferiscono in questo caso i colori neutri o chiari e l’effetto finale è quello di un bagno essenziale, ma davvero elegante.

La bellezza di un bagno effetto mosaico

Oggi realizzare un bagno in mosaico, formato dal sapiente accostamento di tessere di varia forma e colore per creare trame e disegni unici, significa dare subito dinamismo alla stanza e arricchire gli elementi d’arredo come il box doccia, i pavimenti, le pareti e i lavabi. Nel disporre le piastrelle si può seguire un andamento lineare o uno geometrico, optare per disegni floreali oppure trame damascate.

In MOSAICI.SHOP troverai davvero un’ampia scelta per ottenere una personalizzazione totale del tuo bagno in mosaico. Proprio nel bagno, infatti, le piastrelle in mosaico sono le protagoniste indiscusse e le pietre naturali e il marmo sono la scelta preferita di chi ama l’eleganza e il lusso. In bagno i mobili e gli accessori sono ridotti al minimo e i rivestimenti catturano l’attenzione degli ospiti, dando alla stanza un determinato stile: da locale di servizio del passato, oggi il bagno è una vera e propria stanza della casa dedicata al benessere e al relax e per questo va curata in ogni dettaglio.

In commercio si trovano piastrelle di mosaico di diversa finitura, colori e materiali che sembrano vere e proprie tappezzerie e su cui sono riportati disegni di ogni tipo. L’effetto mosaico si può ricreare su diversi formati, da quello più piccolo a quello più grande delle maxi lastre, ma alla base c’è sempre la ricerca di soluzioni di design e innovative per rivestimenti capaci di resistere all’usura, agli urti, ai prodotti per la pulizia della persona e della casa, agli sbalzi di temperatura senza alterare le loro caratteristiche.

Bagno effetto mosaico: la semplicità di posa

Puntare sull’effetto mosaico per il proprio bagno significa anche poter contare sulla semplicità di posa di questo rivestimento, anche qualora la scelta sia di piastrelle di grandi dimensioni o dallo spessore veramente minimo, data la costante innovazione tecnologica. Una piastrella in mosaico è la soluzione perfetta per rivestire anche un pavimento già esistente dato che la quota si alza di poco e l’unica eventuale operazione da compiere è quella di rifilare le porte. Non è tutto. In MOSAICI.SHOP trovi anche fogli di mosaico già pronti da fissare alla parete o al pavimento del bagno per creare l’effetto mosaico, a patto che la superficie non sia ondulata o troppo irregolare per non rendere il lavoro di posa impegnativo.

Come scegliere il colore del mosaico in bagno

A questo punto non resta che scegliere i colori del mosaico per il bagno, dal moderno bagno grigio in mosaico al più tradizionale bagno in mosaico azzurro. Per esempio pochi sanno che il segreto della vera doccia emozionale non si basa solo su getti d’acqua colorati, ma anche sulla scelta di un rivestimento in mosaico dai mille colori, capace di creare con l’acqua riflessi rilassanti nel bagno moderno.

Un altro consiglio è la scelta di piastrelle in mosaico effetto brick, che si ispirano allo stile scandinavo e sono perfette negli edifici minimal: in questo caso sceglierete colori come il marrone, che dona un aspetto di finta consunzione al bagno oppure il nero, che veste la stanza con corposità. L’effetto mosaico in bagno può essere classico o moderno, elegante o grintoso, chic, sofisticato e molto altro ancora, si tratta solo di capire quale stile vuoi dare all’intera stanza e alla tua casa.