Bagno grigio con mosaico

Bagno grigio con mosaicoPer parlare della tendenza di realizzare il bagno grigio con mosaico, è necessario fare una premessa storica. La tecnica del mosaico ha attraversato i secoli per giungere fino ai nostri giorni, passando da metodo per la realizzazione di opere d’arte conosciuto e utilizzato già nel VII secolo a.C a elemento d’arredo delle nostre case. Il mosaico, infatti, è versatile e si adatta ad ambienti e tendenze diverse offrendo a ciascuno uno stile classico, ma anche la possibilità di sperimentare colori e forme inedite. Inoltre arredare il bagno con il mosaico è una soluzione che ben si addice a ogni budget: se, da un lato, realizzare e accostare manualmente tessere dal colore diverso, per creare un bagno grigio con mosaico, ha un costo elevato, chi dispone di un budget ridotto può acquistare i fogli di mosaico già pronti.

La stanza della casa che si presta maggiormente all’uso del mosaico è il bagno, che vede oggi le tessere colorate protagoniste su intere pareti o capaci di valorizzare alcuni dettagli come la vasca da bagno o l’interno della doccia. Chi ama arredare con stile l’ambiente troverà in MOSAICI.SHOP una ampia proposta di soggetti artistici, immagini di fantasia e tonalità per un bagno in mosaico veramente personalizzato.

Un bel progetto per  mosaico bagno, ad esempio scegliendo accostamenti cromatici moderni nei toni del grigio per un bagno grigio con mosaico, può inglobare anche gli oggetti e gli accessori del bagno in un disegno davvero unico. Questa tecnica non conosce limiti e oggi in commercio si trovano tessere di marmo, ceramica, pietra, travertino, resina o anche realizzate con materiali di scarto di ogni forma e tonalità, per un risultato finale davvero mozzafiato.

Non più quindi solo piastrelle di mosaico dai colori pastello e dalla tradizionale forma quadrata: gli interior designer di oggi scelgono di utilizzare sempre più spesso tessere rettangolari o rotonde e colori moderni come il grigio in tutte le sue gradazioni.

I vantaggi di un bagno grigio con mosaico

Solitamente gli appartamenti più piccoli hanno bagni senza finestre e poco luminosi, e in questi casi il progetto di arredo privilegerà colori chiari e tessere di mosaico luminose e riflettenti. Il nostro consiglio è preferire i toni del bianco, del grigio perla ma anche osare con colori pastello come giallo, azzurro, rosa e verde acqua.

Se, invece, avete la fortuna di abitare in una casa dotata di un bagno ampio e luminoso, la tendenza del 2019 predilige le varie tonalità del grigio fumo, magari da abbinare con altri colori forti come il blu, il verde foresta o il nero da concentrare, in questo secondo caso, su un’unica parete.

Ogni tessera può essere applicata in modo omogeneo o irregolare, a seconda che si voglia ottenere un rivestimento classico oppure una decorazione particolare a effetto contrasto con la stessa parete. Oltre ai vantaggi funzionali ed estetici il mosaico è anche facile da pulire con i normali detergenti, magari rimuovendo con alcool eventuali depositi di calcare. Questo materiale resiste, infatti, agli attacchi chimici ed è anti usura.

Se state ristrutturando il vostro bagno e avete scelto un bel mosaico grigio in MOSAICI.SHOP troverete tutta l’esperienza e la professionalità necessaria a rinnovare la stanza con un risultato che durerà a lungo nel tempo in termini non solo di resistenza, ma anche di preziosità e accoglienza. Siamo sicuri stupirete i vostri ospiti grazie ad un alto impatto visivo!

Come rendere moderno il bagno con il grigio

Il grigio si presenta sulle tessere di mosaico in mille sfumature ed è un colore capace di rendere subito elegante ogni ambiente, rappresentando una bella idea per il rivestimento del bagno moderno. In particolare il mosaico grigio è perfetto per i bagni luminosi e ampi, ma con dovuti accorgimenti non dovrete rinunciare a questa idea di arredo anche in ambienti mini. L’importante è scegliere con cura la giusta tonalità, che può aiutare anche a regolarizzare le dimensioni del bagno, sviluppando una soluzione di continuità tra pavimento e pareti e creando la percezione immediata di uno spazio più compatto.

Usare i toni per grigio per impreziosire alcuni dettagli

Il bagno grigio in mosaico è la soluzione ideale anche per tutte quelle situazioni in cui la stanza unisce elementi meno convenzionali, come il parquet o i mattoni rossi che, uniti alle tessere grigie, permettono di creare contrasti interessanti. Sicuramente è bene calibrare arredi e colori per un risultato finale armonico e il questo proprio il mosaico grigio può rappresentare un ottimo aggregante: il leit motiv ideale per unire materiali molto diversi tra loro nella stessa stanza e impreziosire alcuni dettagli.

Anche la scelta della sfumatura va fatta con cura, puntando su un grigio polveroso da abbinare alle tonalità del rovere o su un elegante grigio ardesia per le pareti in mattoni rossi. Oggi le idee di arredo bagno con il grigio e il mosaico sono davvero tante e ti aspettiamo in MOSAICI.SHOP per consigliarti quella più adatta a te!