Mosaico in pietra

Mosaico in pietraDa sempre il mosaico in pietra per bagno, cucina ed esterni è una delle soluzioni di design per interni ed esterni più apprezzata e si presta a rivestire con eleganza i piatti doccia e i muri del bagno. All’esterno, invece, è perfetto per creare un elegante vialetto in giardino o decorare con stile la terrazza, trasformando ogni ambiente. Quali sono, quindi, i motivi per scegliere un rivestimento con mosaico in pietra naturale? Vediamoli assieme.

Sicuramente il fascino della pietra è unico e prezioso e questo materiale non è adatto solo agli ambienti di lusso, ma ad ogni abitazione. Nell’arredo degli interni, quello che più colpisce è, infatti, il materiale utilizzato per i rivestimenti e sono davvero tanti i modi per impiegare la pietra e il mosaico. In particolare, questa tipologia di rivestimento trova ampio utilizzo nel bagno e nella cucina, ma anche all’esterno per rivestire la piscina o i pavimenti.

Mosaico in pietra: perché sceglierlo

Per scegliere il migliore mosaico in pietra per il rivestimento di interni ed esterni è necessario rivolgersi ad un professionista, che saprà consigliare colori e linee più adatte. Uno dei materiali oggi più richiesti è, ad esempio, il travertino, disponibile sia in piccole tessere sia in lastre di maggiori dimensioni per decorare pareti e controsoffitti. Nel dettaglio, il travertino è la scelta perfetta per l’esterno, ma è bellissimo anche negli ambienti interni come l’ingresso: a seconda della tonalità scelta si adatterà alla casa classica o all’appartamento moderno di città.

A seconda dell’utilizzo variano anche le dimensioni della lastra: le tessere di mosaico in pietra sono perfette per realizzare i dettagli o gli elementi particolari, come le sfumature del box doccia o i rivestimenti del camino. Le lastre in travertino di grandi dimensioni sono, invece, ideali per i pavimenti e le pareti della stanza. Il principale vantaggio dell’utilizzo del travertino è che si tratta di un materiale adatto a diversi stili, basti pensare che era già usato dagli Etruschi.

Tuttavia, la sua connotazione storica non ne impedisce l’utilizzo nell’appartamento moderno, a patto di scegliere il mosaico in pietra e il mosaico in travertino ideale sulla base dello stile della casa. Un esempio? Un mosaico con finitura levigata sarà perfetto nell’ambiente minimalista, uno vissuto nella casa rustica.

Mosaico in pietra: le finiture del travertino

La caratteristica che dona maggiore eleganza al travertino è proprio la presenza di diversi colori e finiture, che variano sulla base dell’utilizzo del materiale e non hanno solo valenza estetica. In commercio si trova, ad esempio, travertino a poro aperto o stuccato e solo gli specialisti come MOSAICO.SHOP sapranno consigliarti la soluzione migliore.

Negli ambienti classici si nota un ampio uso del traversino in bagno, dalle piastrelle del pavimento al rivestimento delle pareti. Non manca nemmeno il mosaico in traversino per decorare angoli della stanza o il box doccia. A volte, infatti, basta un piccolo dettaglio per rendere immediatamente lussuoso anche il bagno più tradizionale e trasformarlo in una vera oasi di benessere.

Mosaici in pietra: l’utilizzo all’esterno

Fino ad ora abbiamo parlato di mosaici in pietra e utilizzo del travertino all’interno, ma non si deve dimenticare che questo elemento è perfetto anche per la decorazione dell’ambiente esterno.

Tra gli utilizzi più frequenti abbiamo la creazione della pavimentazione del giardino o il rivestimento della piscina, ma anche la realizzazione di scale, capaci di mantenere la loro bellezza nel tempo.

La pietra naturale, all’interno come all’esterno, è un materiale che, se scelto nella finitura lucida, caratterizza l’ambiente grazie alle sue venature e sfumature di colore. In particolare, consigliamo i mosaici in pietra per decorare una stanza dall’arredo nei toni neutri.

Pietra e travertino: giocare con chiari, scuri e dettagli

Le persone che amano arredare in modo particolare la stanza potranno impiegare pietre naturali di diversi colori e tagli, per giocare con il contrasto tra colori e texture. Abbinare, ad esempio, i toni chiari del traversino con i mobili in legno donerà subito alla stanza una personalità unica, capace di catturare l’attenzione. Infine, il mosaico in travertino o in altre pietre naturali è perfetto per valorizzare la stanza con piccoli dettagli, scegliendo pattern diversi da inserire nella stessa parete.

Ricorda, però, di rivolgerti a specialisti come quelli di MOSAICI.SHOP, che sapranno consigliarti la migliore soluzione di arredo per interno o esterno con i mosaici in pietra.