Skip to content

Mosaico beige bagno

Mosaico beige bagnoIl mosaico beige bagno è tra i rivestimenti più belli ed eleganti che si possono utilizzare nella stanza da bagno, ma sono tanti i materiali pregiati a disposizione, dal marmo al grès porcellanato, dal cemento alla resina, dal legno al mosaico. Fare la scelta giusta dipende da diversi fattori, oltre che dal gusto personale: alcuni preferiscono la tradizionale piastrella, altri il più ricercato mosaico, magari nella tonalità del beige.

È molto importante considerare anche il contesto e l’arredamento dell’intera abitazione, facendosi guidare nella scelta oltre che dall’estetica anche dalla funzionalità: il materiale ideale per rivestire il bagno è resistente all’acqua, non si scheggia e macchia facilmente e dura a lungo nel tempo. In MOSAICI.SHOP troverete veri professionisti che vi consiglieranno nel migliore dei modi, per un risultato finale perfetto da ogni punto di vista.

Ancora oggi il mosaico è il rivestimento più lussuoso per il bagno assieme al marmo e il mosaico beige bagno può essere utilizzato per ricoprire superfici diverse: la vasca, il box doccia, l’intera parete o, magari, una nicchia preziosa. Oggi nei bagni moderni si può trovare il mosaico anche nel piatto doccia e le delicate piastrelle beige creano disegni unici, mescolando colori e tonalità in modo da rispondere a ogni richiesta. Il nostro consiglio è, ad esempio, creare un contrasto cromatico tra il mosaico beige e il mosaico azzurro in tutte le loro sfumature, i colori più gettonati di quest’anno.

Bianco, crema, avorio e beige richiamano nel bagno i colori dei materiali naturali come lino, pietra e legno, ma soprattutto regalano luce e una piacevole sensazione di armonia e pulizia. Si tratta di tonalità classiche adatte ad ogni ambiente e che, abbinate ad elementi decorativi dai colori decisi, sono le vere protagoniste anche del bagno moderno.

Mosaico bagno beige: alcune idee per valorizzare la stanza

I rivestimenti del bagno hanno un ruolo fondamentale dal punto di vista funzionale ed estetico e oggi una soluzione che piace sempre più è il mosaico beige bagno. Molto spesso basta cambiare il rivestimento della stanza per avere l’idea di un ambiente completamente rinnovato e dare un tocco personale allo spazio.

Il mosaico beige, ad esempio, è perfetto per un bagno piccolo, dal momento che rivestimenti chiari e brillanti contribuiscono ad allargare l’ambiente e oggi questo materiale si sta affermando sempre più al posto della tradizionale ceramica per bagno  per l’ampia scelta di decori e tonalità. Spesso inserti decorativi in mosaico sono utilizzati per la zona specchio-lavandino e danno grande impatto visivo, l’importante è seguire con sobrietà il proprio gusto personale.

Il rivestimento del bagno è, infatti, l’elemento che poi influenzerà anche lo stile dei sanitari, della rubinetteria e degli accessori. Colori neutri sono ideali anche nel bagno contemporaneo, soprattutto se si accosta il mosaico a materiali più moderni e si gioca con il contrasto tra colori scuri da utilizzare per il pavimento e colori come il beige o crema delle pareti della stanza.

In MOSAICI.SHOP troverai una vasta gamma di tessere di ogni forma, colore e dimensioni per arredare il tuo bagno e tutta l’esperienza di veri professionisti del settore.

Il mosaico beige per uno stile retrò

Ancora oggi lo stile più amato dagli italiani quando si tratta di arredare casa è quello vintage e retrò, a patto di non creare troppo distacco con le altre stanze della casa, che magari sono eccessivamente classiche o moderne. L’idea è abbinare magari un pavimento a scacchi bianchi e neri sul pavimento, con un rivestimento in mosaico beige per le pareti: a prima vista è sicuramente una scelta eccentrica, che magari può non piacere a tutti.  Anche scegliendo un rivestimento in mosaico dalle tonalità neutre, l’effetto finale sarà elegante e vivace, soprattutto se si utilizza questo materiale per decorare piccole porzioni del bagno. Oggi il trend del momento sono proprio le tonalità neutre del beige, de grigi e del bianco a contrasto.

Un bagno fresco e pulito grazie ai toni del beige

Più di ogni altra stanza della casa il bagno deve richiamare da subito un’idea di fresco e pulito e per questo tra i colori più utilizzati ci sono gli azzurri, i bianchi e i verdi, ma anche tonalità neutre come il mosaico beige. Si tratta di colori che evocano la purezza dell’acqua, il profumo del bosco, la sabbia del mare e contrastano perfettamente con le rubinetterie in acciaio. A queste tendenze negli anni si è aggiunto il mosaico, per creare disegni geometrici, floreali e moderni sulle pareti e i pavimenti del bagno. Da MOSAICI.SHOP troverai sicuramente la proposta d’arredo più adatta al tuo stile!

Scroll To Top